Azienda

Sul mercato nazionale dal 1985

Presesente sul mercato nazionale dal 1985, la CFP Pressofusioni è tra le imprese leader nella fabbricazione di particolari pressofusi in alluminio. Sin dalla sua nascita, la crescita dell’azienda è continua, rapida e, grazie alla ricerca costante di innovazioni tecnologiche e all’impiego dei più moderni macchinari, la CFP Srl si è presto contraddistinta per l’elevata qualità del prodotto. La tecnologia avanzata, supportata da speciali strumenti per studiare gli stampi ed elaborare i particolari, si coniuga alla consolidata esperienza nel settore della fusione, garantendo una produzione curata e inalterata nel tempo.

Sul mercato nazionale dal 1985

Presesente sul mercato nazionale dal 1985, la CFP Pressofusioni è tra le imprese leader nella fabbricazione di particolari pressofusi in alluminio. Sin dalla sua nascita, la crescita dell’azienda è continua, rapida e, grazie alla ricerca costante di innovazioni tecnologiche e all’impiego dei più moderni macchinari, la CFP Srl si è presto contraddistinta per l’elevata qualità del prodotto. La tecnologia avanzata, supportata da speciali strumenti per studiare gli stampi ed elaborare i particolari, si coniuga alla consolidata esperienza nel settore della fusione, garantendo una produzione curata e inalterata nel tempo.

La nostra MISSION

CFP Pressofusioni vuole essere un Partner avanzato tecnologicamente, affidabile e propositivo per il mercato dello stampaggio dell’alluminio.

Qualità, servizio e le sue competenze specifiche nel processo di fusione è ciò che CFP Pressofusioni vuole assicurare al cliente con un’importante collaborazione nello studio dei progetti e nella risoluzione dei problemi.

Macchine di nuova generazione

Personale qualificato

Massima attenzione alla qualità del prodotto

Sovvenzioni e contributi pubblici ricevuti nell’anno 2019
• C.F.P. SRL 02228540981
REGIONE LOMBARDIA 80050050154
EURO 6342.54
INCASSO 24/01/2019
CREDITO ADESSO Sovvenzione/Contributo in conto interessi

 

• C.F.P. SRL 02228540981
Ministero dello sviluppo economico – Direzione generale per gli incentivi alle imprese 80230390587
EURO 5739.72
INCASSO 24/04/2019
Sovvenzione/Contributo in conto interessi
Nuova Sabatini – Finanziamenti per l’acquisto di nuovi macchinari, impianti e attrezzature da parte delle piccole e medie imprese – Versione modificata da Codice CE SA.47180
• C.F.P. SRL 02228540981
Ministero dello sviluppo economico – Direzione generale per gli incentivi alle imprese 80230390587
EURO 1186.53
INCASSO 23/05/2019
Voucher per la digitalizzazione delle PMI
implementazione di una nuova struttura ICT finalizzata al miglioramento dell’efficienza da realizzare mediante l’acquisizione di nuove dotazioni che favoriranno la gestione delle lavorazioni in azienda.
Rendiconto delle sovvenzioni, sussidi, vantaggi, contributi o aiuti, in
denaro o in natura, non aventi carattere generale e privi di natura
corrispettiva, retributiva o risarcitoria, di qualunque genere, ricevuti ex art.
1, commi da 125 a 129, Legge n. 124 del 4 agosto 2017 e ss.mm.ii.
Anno 2020

 

N ENTE EROGATORE C.F. SOGGETTO EROGANTE CAUSALE DEL CONTRIBUTO IMPORTO EROGATO/LIQUIDATO/CONCESSO DATA DI INCASSO/CONCESSIONE
1 Agenzia delle entrate 06363391001 Saldo IRAP art. 24 D.L. 34/2020 – Decreto
Rilancio
5.925 Anno 2020
2 Agenzia delle entrate 06363391001 Acconto IRAP art. 24 D.L. 34/2020
Decreto Rilancio
3.861 Anno 2020
3 Agenzia delle entrate 06363391001 Credito d’imposta sanificazione e
acquisto dispositivi di protezione – art.
125 DL n. 34/2020 (Decreto Rilancio)
1.669 Nessuna compenazione f.24 nel 2020
4 INPS 80078750587 Esonero articolo 3 del Dl 104/2020 3.959,59 2020
5 Banca del Mezzogiorno MedioCredito Centrale S.P.A. 00594040586 Covid-19 Fondo di garanzia PMI DL
23/2020 del 08/04/2020
70.970,96 31/12/2020
6 Ministero dello Sviluppo Economico 80230390587 Decreto Legge 69/2013 Decreto del fare
Nuova Sabatini Acquisto Nuovi Macchinari
Rata accreditata
5.739,12 22/4/2020
7 Ministero dello Sviluppo Economico 80230390587 Decreto Legge 69/2013 Decreto del fare
Nuova Sabatini Acquisto Nuovi Macchinari
Rata accreditata
3.328,49 11/12/2020

 

L’impresa ha ricevuto benefici rientranti nel regime degli aiuti di stato e nel regime de
minimis, per i quali sussiste l’obbligo di pubblicazione nel Registro Nazionale degli
Aiuti di Stato di cui all’art. 52 della legge n. 234/2012

La nostra MISSION

CFP Pressofusioni vuole essere un Partner avanzato tecnologicamente, affidabile e propositivo per il mercato dello stampaggio dell’alluminio.

Qualità, servizio e le sue competenze specifiche nel processo di fusione è ciò che CFP Pressofusioni vuole assicurare al cliente con un’importante collaborazione nello studio dei progetti e nella risoluzione dei problemi.

Macchine di nuova generazione

Personale qualificato

Massima attenzione alla qualità del prodotto